The Social Justice and Ecology Secretariat of the Jesuit Curia in Rome

Welcome

English   Español   Français   Italiano  

 

NEWS PRECEDENTI:


 
Giubileo del SJES - Cinquant'anni di benedizioni, si guarda al futuro con gratitudine
(Mar-2019) 
 

America Latina - Messaggio della CPAL sulla crisi venezuelana
(Mar-2019) 
 

Nel mondo - La Jesuit Networking inaugura una nuova piattaforma collaborativa
(Mar-2019) 
 

Belgio - "Agiamo per il clima... e siamo coerenti!": cronaca di Charles Delhez SJ in Dimanche
(Mar-2019) 
 

Africa - JASCNET cambia nome, ora si chiama JENA
(Mar-2019) 
 

Europa - Il JESC dà il via al Programma europeo di leadership
(Mar-2019) 
 

Gran Bretagna - La leadership è troppo importante per lasciarla ai leader?
(Mar-2019) 
 

Gran Bretagna - Chiesa Cattolica, un futuro a zero emissioni di carbonio?
(Mar-2019) 
 

Nel mondo - La Chiesa deve assumersi la responsabilità della tutela dei minori
(Mar-2019) 
 

Nel mondo - La Chiesa deve assumersi la responsabilità della tutela dei minori
(Mar-2019) 
 

Nel mondo - Gli studenti chiedono ai governi di agire per contrastare il cambiamento climatico
(Mar-2019) 
 

Panamazzonia - REPAM: forgiare una Chiesa dal volto amazzonico e indigeno
(Mar-2019) 
 

Il Padre Generale annuncia le Preferenze Apostoliche Universali
(Feb-2019) 
 

Nel mondo - Il Justice in Mining Network solidarizza con Brumadinho
(Feb-2019) 
 

Stati Uniti-La risposta del Pope Francis Centre alle condizioni meteorologiche estreme registrate a
(Feb-2019) 
 

Haiti - Da paese bloccato (locked) a paese in rovina
(Feb-2019) 
 

Amazzonia - La REPAM denuncia 13 casi di violazione dei diritti umani nelle comunità amazzoniche
(Feb-2019) 
 

India/Stati Uniti - Alla ricerca di alternative all'economia estrattiva - a Kohima una delegazione d
(Feb-2019) 
 

Asia del Pacifico - Il cammino che attende l'Apostolato Sociale
(Feb-2019) 
 

SPAGNA - 100 famiglie accolgono rifugiati
(Feb-2019) 
 

Africa - L'Arrupe Jesuit University organizza un wokshop sulla protezione
(Feb-2019) 
 

India - Stan Swamy: "Chiedi risposte al governo, e potrebbero darti dell'estremista"
(Feb-2019) 
 

Stati Uniti/Messico - Caffè, gesuiti e giustizia: un modello di cooperativa affronta le cause all'or
(Feb-2019) 
 

Nepal - I gesuiti costruiscono una strada, Xavier Marg, che collega villaggi isolati nell'Himalaya
(Feb-2019) 
 

America Latina - AUSJAL e REPAM definiscono piani per il Sinodo sull'Amazzonia
(Feb-2019) 
 

Mondo - Il logo per il cinquantenario dell'SJES
(Jan-2019) 
 

Guyana - Scuola gesuita afferma la necessità di imparare la cura del Creato dalle popolazioni indige
(Jan-2019) 
 

Stati Uniti - Nove convinzioni sugli immigrati e il sistema americano di immigrazione
(Jan-2019) 
 

Nepal - Il Jesuit Social Institute placa la sete dei villaggi indigeni
(Jan-2019) 
 

Il Sinodo per l'Amazzonia - Nuovi percorsi per la Chiesa e per un'ecologia integrata
(Jan-2019) 
 

Amazzonia - I gesuiti della preferenza amazzonica difendono la leadership indigena e laica
(Jan-2019) 
 

India - Il Forum Udayani fa di una donna adivasi un'attivista sociale
(Jan-2019) 
 

Guatemala - La Provincia della California esprime preoccupazione per lo stato di diritto e la democr
(Jan-2019) 
 

Asia del Pacifico - Il lavoro con gli aborigeni taiwanesi e la missione gesuita in Cina
(Jan-2019) 
 

Kenya - Flussi migratori dall'Etiopia verso l'Europa: un dilemma per l'UE?
(Jan-2019) 
 

Honduras - Avanza tra le minacce la carovana dei migranti honduregni
(Jan-2019) 
 

 

Archivio News

 

News


   
Asia del Pacifico - Aumentare la collaborazione come risposta ai disastri naturali

(Apr-2015)

La Conferenza gesuita dell'Asia del Pacifico sta sviluppando un protocollo che delinea i passi che i gesuiti devono compiere per rispondere ai disastri naturali in quest'area del mondo. Le risposte agli eventi catastrofici sono collaborative di natura, unendo sforzi a livello locale e guidando un rilevante sostegno internazionale. Si tratta di un processo in fieri che vede coinvolte altre organizzazioni, e molto c'è da apprendere dalle esperienze dei gesuiti che operano sul campo. Lo sforzo è anche quello di trovare modalità di collaborazione attraverso le diverse fasi per quanto concerne la riduzione e gestione del rischio di disastro, che richiedono un più ampio coordinamento oltre l'intervento in sé. Per saperne di più...