The Social Justice and Ecology Secretariat of the Jesuit Curia in Rome

Welcome

English   Español   Français   Italiano  

 

NEWS PRECEDENTI:


 
Roma - I delegati per l'Apostolato Sociale delle Conferenze e i leader del GIAN si incontrano per di
(May-2018) 
 

Africa - Rimodellare la Rete dei centri sociali gesuiti in Africa (JASCNET)
(May-2018) 
 

Europa - Il JESC si unisce al Movimento Cattolico Internazionale per il disinvestimento dai combusti
(May-2018) 
 

Africa - Il JESAM lancia la Rete dei Gesuiti Africani per la salvaguardia e la protezione dei bambin
(May-2018) 
 

America Latina - I gestuiti dell'America Latina collaborano per affrontare la crisi umanitaria in Ve
(May-2018) 
 

USA - La conferenza sul cambiamento climatico della Loyola University di Chicago si concentra sulle
(May-2018) 
 

America Latina - I gesuiti denunciano violenze in Nicaragua
(May-2018) 
 

Asia Pacifico - Una cronaca delle difficoltà di adattamento dei lavoratori migrant
(May-2018) 
 

USA - P. Greg Boyle SJ riceve il premio Robert M. Holstein Faith Doing Justice
(May-2018) 
 

America Latina - La rete Ambiente e Sostenibilità dell'AUSJAL rafforza le sue linee d'azione
(May-2018) 
 

Africa - Ecologia malawiana nella vita quotidiana
(Apr-2018) 
 

Stati Uniti - Cambiamento climatico e salute umana: 5a Conferenza annuale dell'IES-LUC sul cambiamen
(Apr-2018) 
 

Asia del Pacifico - Si aiutano i profughi di Marawi a ricostituire la loro comunità
(Apr-2018) 
 

America Latina - Movimento Fe y Alegría riconosciuto dal governo del Perù
(Apr-2018) 
 

Irlanda - Lanciato ad Áras il progetto "Laudato Tree"
(Apr-2018) 
 

Portogallo - La IV Assemblea sociale ignaziana riflette sul tema della Riconciliazione
(Apr-2018) 
 

Mondo - Indagine mondiale sulle attività estrattive desta preoccupazione per i livelli di inquinamen
(Apr-2018) 
 

Madagascar - Laboratorio di due giorni per individuare le preferenze apostoliche universali
(Apr-2018) 
 

Europa - Discernere le preferenze universali ed europee
(Apr-2018) 
 

Africa - Iniziativa apostolica congiunta tra le Conferenze d'Europa e di Africa e Madagascar
(Apr-2018) 
 

Gran Bretagna - Organizzarsi per il bene comune
(Apr-2018) 
 

Asia del Pacifico - L'AJCU-AP si impegna a dare una sede al concetto di sostenibilità
(Apr-2018) 
 

Camerun - Giovani, da disoccupati a imprenditori
(Apr-2018) 
 

Promotio Iustitiae 125 su Leadership e Governance
(Mar-2018) 
 

America Latina - Incontro delle popolazioni indigene
(Mar-2018) 
 

Giappone - Indagine su possibile partnership tra Giappone e Vietnam
(Mar-2018) 
 

India - Seminario sulla Migrazione dall'India Nordorientale
(Mar-2018) 
 

Ruanda - Campo estivo per i giovani all'Urumuri Social Centre
(Mar-2018) 
 

Stati Uniti - La polizia arresta leader cattolici che reclamano una riforma della Legge sull'immigra
(Mar-2018) 
 

Nel mondo - Seconda Conferenza del Jesuit Networking
(Mar-2018) 
 

Australia - Sviluppo di una giustizia ecologica nelle organizzazion
(Mar-2018) 
 

Pan-Amazzonia - Per una giustizia ambientale ed economica
(Mar-2018) 
 

Inghilterra - Scelta "verde" dei gesuiti con l'energia rinnovabile
(Mar-2018) 
 

Nel mondo - Dove sta avendo impatto il programma "Flight for Forests"?
(Mar-2018) 
 

Europa - Il futuro del mondo del lavoro dopo l'enciclica Laudato Si'
(Mar-2018) 
 

India - Conferito a un sacerdote gesuita il premio Social Activist Award
(Mar-2018) 
 

 

Archivio News

 

News


     

     

Roma - I delegati per l'Apostolato Sociale delle Conferenze e i leader del GIAN si incontrano per di
(May-21-2018)

Tra il 23 e il 27 aprile di quest'anno, i delegati per l'Apostolato Sociale delle Conferenze e i leader delle quattro Reti Globali di Advocacy Ignaziana (GIAN) si sono riuniti a Roma per discernere le preferenze apostoliche universali della Compagnia partendo dalla prospettiva dell'apostolato sociale, e per rivedere i progressi delle Reti Globali di Advocacy Ignaziana e il loro ruolo futuro. Il P. Generale ha preso parte a due delle sessioni, e ha posto l'accento sulla necessità di "una visione rinnovata del profondo legame tra giustizia sociale, cura dell'ambiente, e lotta per la pace e la fede". Per saperne di più...

     

     

Africa - Rimodellare la Rete dei centri sociali gesuiti in Africa (JASCNET)
(May-21-2018)

I gesuiti coinvolti nel ministero dell'apostolato sociale in Africa e in Madagascar si sono riuniti dal 7 al 10 maggio, a Nairobi, in Kenya, per valutare il loro lavoro, e per sviluppare un piano strategico per i prossimi cinque anni. Negli ultimi mesi, i centri sociali gesuiti di tutto il continente sono stati impegnati in un processo di valutazione del JASCNET - la Rete dei centri sociali gesuiti in Africa. La rete è stata istituita formalmente nel 2010, per avviare attività comuni che possano contribuire al miglioramento dell'opera svolta dai centri sociali africani, e per rafforzare l'operato dell'apostolato sociale della Compagnia di Gesù in Africa. Per saperne di piú...

     

     

Europa - Il JESC si unisce al Movimento Cattolico Internazionale per il disinvestimento dai combusti
(May-21-2018)

Il Centro Sociale Europeo dei gesuiti (JESC) si è unito al movimento mondiale per il disinvestimento dai combustibili fossili, insieme ad altre organizzazioni cattoliche, come Caritas Internationalis, banche cattoliche, vescovi e altri ancora. Il JESC ritiene che questa sia una buona opportunità per mettere in pratica i nostri ideali di contrasto al cambiamento climatico, in linea con l'Enciclica Laudato Si di Papa Francesco sulla Cura della nostra Casa Comune. "Papa Francesco ci ha invitati ad assumere una guida profetica nella cura della nostra casa comune. Si tratta di un passo avanti piccolo, ma necessario, verso il raggiungimento di questo obiettivo", ha dichiarato Peter Rožic SJ, direttore del JESC. Per saperne di piú...

     

     

Africa - Il JESAM lancia la Rete dei Gesuiti Africani per la salvaguardia e la protezione dei bambin
(May-21-2018)

Tra il 23 e il 27 aprile di quest'anno, la Conferenza dei Gesuiti dell'Africa e del Madagascar (JESAM) ha lanciato, a Nairobi, in Kenya, la Rete dei Gesuiti Africani per la Salvaguardia e la Protezione dei Bambini. Il programma si è aperto, nella capitale del paese africano, con un workshop di due giorni, sulla salvaguardia e la protezione dell'infanzia, rivolto a tutti i superiori maggiori dell'Africa e del Madagascar. La seconda parte del programma prevedeva un workshop di tre giorni per i funzionari incaricati della protezione dei bambini (CPOs) dell'Africa e del Madagascar. Per saperne di piú...

     

     

America Latina - I gestuiti dell'America Latina collaborano per affrontare la crisi umanitaria in Ve
(May-21-2018)

Per fronteggiare l'acuirsi della crisi umanitaria in Venezuela, i gesuiti della Conferenza dei Provinciali dell'America Latina e dei Caraibi (CPAL) si sono incontrati, l'11 e il 12 aprile di quest'anno, a Panama City, per discutere dell'attuale situazione, e per sviluppare delle proposte collaborative per la rete gesuita del CPAL, in grado di far fronte all'odierna realtà del Venezuela. Dopo l'incontro di due giorni, i gesuiti presenti, ivi compreso il presidente del CPAL, Padre Roberto Jaramillo SJ, sono arrivati alla conclusione che, in Venezuela, vi è una crisi sempre più grave e sistematica, che sta generando una preoccupante emergenza umanitaria, la cui portata non è stata riconosciuta, o affrontata, in modo appropriato. Per saperne di piú... Si legga un articolo di P. Luis Ugalde sull'attuale situazione politica in Venezuela.

     

     

USA - La conferenza sul cambiamento climatico della Loyola University di Chicago si concentra sulle
(May-21-2018)

9 maggio 2018 - Lo scorso mese di marzo, la Loyola University di Chicago ha ospitato la sua quinta conferenza annuale sul cambiamento climatico, alla quale hanno preso parte studenti, professori, esperti delle università gesuite, e partner provenienti dagli Stati Uniti, dal Canada, e da tutto il mondo. La conferenza, dal titolo "Climate Change and Human Health: 21st Century Challenges", ha esaminato le modalità attraverso le quali dobbiamo continuare a lavorare insieme per affrontare la sfida globale del cambiamento climatico. Gina McCarthy, professore della Harvard T.H. Chan School of Public Health, ed ex direttore dell'EPA - l'agenzia americana per la protezione dell'ambiente - sotto la presidenza di Barack Obama, ha pronunciato il discorso di apertura. McCarthy ha posto l'accento sulla necessità di proteggere la salute pubblica, e sugli effetti diretti che il degrado ambientale comporta per il benessere dell'umanità. Per saperne di piú...

     

     

America Latina - I gesuiti denunciano violenze in Nicaragua
(May-21-2018)

23 aprile 2018 - In risposta alle attuali proteste in Nicaragua, e all'insensata uccisione di uno studente di un liceo gesuita del paese, i gesuiti dell'America Centrale, la Conferenza dei provinciali dell'America Latina, e i gesuiti del Canada e degli Stati Uniti hanno diffuso delle dichiarazioni, invitando a porre fine alla violenza nel paese, dopo diversi giorni di proteste contro la proposta di legge sulla previdenza sociale. Le proteste hanno causato la morte di oltre una ventina di persone. Álvaro Manuel Conrado Davila, uno studente di 15 anni dell'Istituto Loyola, il liceo gestito dai gesuiti a Managua, in Nicaragua, è una delle vittime uccise lo scorso 20 aprile, mentre protestavano pacificamente. Per saperne di piú...

     

     

Asia Pacifico - Una cronaca delle difficoltà di adattamento dei lavoratori migrant
(May-21-2018)

La Rete per le Migrazioni della Conferenza dei gesuiti dell'Asia Pacifico (JCAP) ha pubblicato un secondo libro. La pubblicazione, dal titolo "Settling down: the struggles of migrant workers to adapt", raccoglie storie e analisi di lavoratori migranti provenienti da sei diversi paesi dell'Asia Pacifico. Nelle esperienze riportate vengono messe in luce non solo le difficoltà, ma anche l'ingegnosità dei migranti, e l'ospitalità delle società che li accolgono. P. Benny Juliawan SJ, segretario dell'Apostolato Sociale del JCAP, e redattore del libro, afferma che l'integrazione dei lavoratori migranti nel paese di destinazione, o nel paese d'origine, rappresenta un'importante area di ricerca che offre una finestra sulle interazioni tra diversi gruppi di persone in un contesto migratorio complesso. Per saperne di piú... È possibile scaricare il libro cliccando qui.

     

     

USA - P. Greg Boyle SJ riceve il premio Robert M. Holstein Faith Doing Justice
(May-21-2018)

Il 17 aprile di quest'anno, l'Ignatian Solidarity Network (ISN) ha conferito il premio Robert M. Holstein Faith Doing Justice a P. Greg Boyle, S.J. con questa precisa motivazione : per aver preso "seriamente ciò che Gesù ha preso seriamente". In qualità di fondatore e direttore esecutivo di Homeboy Industries, P. Greg ha dedicato la sua vita a offrire speranza, formazione, e sostegno a donne e uomini che hanno fatto parte di bande criminali, e che hanno vissuto l'esperienza del carcere. Il premio Holstein, istituito nel 2009, viene assegnato, ogni anno, a una persona che si è contraddistinta per un forte impegno a favore di una leadership per la giustizia sociale basata sulla spiritualità di Sant'Ignazio di Loyola, il fondatore della Compagnia di Gesù. Per saperne di piú...

     

     

America Latina - La rete Ambiente e Sostenibilità dell'AUSJAL rafforza le sue linee d'azione
(May-21-2018)

Dal 17 al 19 aprile di quest'anno, gli omologhi della Rete Ambiente e Sostenibilità dell'AUSJAL hanno partecipato, in prima persona, a un incontro tenutosi presso la Pontificia Università Cattolica di Rio de Janeiro (PUC-Rio, Brasil). Nel corso della cerimonia di apertura dell'evento, il rettore dell'università ospitante, P. Josafá Carlos Siqueira, SJ, il presidente dell'AUSJAL, P. Ernesto Cavassa, SJ, e il presidente della Conferenza dei Provinciali dell'America Latina e dei Caraibi (CPAL), P. Roberto Jaramillo SJ, hanno operato un'attenta riflessione sulle sfide che l'Enciclica "Laudato Si' pone per le università, e per la Rete di Omologhi in particolare. Per saperne di piú...

     

     

Africa - Ecologia malawiana nella vita quotidiana
(Apr-23-2018)

Il Jesuit Centre of Ecology and Development (JCED) con sede nel Malawi incentra la sua attività sull'attuazione pratica degli interventi previsti dal progetto di Sicurezza ambientale e alimentare (EFS) per il distretto rurale di Kasungu. Il progetto si prefigge di sviluppare la capacità dei piccoli proprietari terrieri in condizioni di vulnerabilità di produrre, nel rispetto dell'ambiente, sufficiente cibo per la propria famiglia. Promuove in tutti i singoli progetti la riforestazione e l'adozione di stufe in ceramica a risparmio energetico. Il JCED ha distribuito ai piccoli proprietari terrieri oltre 23.000 piantine di alberi destinate all'agroforestazione, curandone la piantumazione. Ora più di 2.000 famiglie godono di benefici economici, ambientali e di salute grazie alle stufe a risparmio energetico e bassa emissione di carbonio prodotte e distribuite dal JCED. Per saperne di più...

     

     

Stati Uniti - Cambiamento climatico e salute umana: 5a Conferenza annuale dell'IES-LUC sul cambiamen
(Apr-23-2018)

Le sfide poste al ventunesimo secolo dal cambiamento climatico in rapporto alla salute umana sono state l'argomento centrale della 5a Conferenza annuale sul cambiamento climatico svoltasi nei giorni 15-16 marzo 2018 a Chicago, Illinois (USA), presso l'Institute of Environmental Sustainability (IES) della Loyola University Chicago (LUC). Se il cambiamento climatico già da tempo causa seri problemi ad altri paesi, ora i suoi effetti si registrano anche negli Stati Uniti, colpiti l'anno scorso, nel giro di soli 45 giorni, da otto tempeste consecutive che si sono evolute in violenti uragani. Nell'agosto 2017, l'uragano Harvey ha devastato la città di Houston con una inondazione da pioggia che ha provocato danni per 125 miliardi di dollari. È seguito l'uragano Irma, il più potente mai registrato nella regione atlantica, che ha devastato l'arcipelago delle Florida Keys, lasciando dietro a sé danni per 64,8 miliardi di dollari. Per saperne di più...