The Social Justice and Ecology Secretariat of the Jesuit Curia in Rome

Welcome

English   Español   Français   Italiano  

 

NEWS PRECEDENTI:


 
India - Siamo solidali con Stan Swamy e altri attivisti per i diritti umani
(Sep-2018) 
 

Asia del Pacifico - Coltivare l'identità gesuita dell'apostolato sociale
(Sep-2018) 
 

Mondo - Esponenti di Ecojesuit insieme per approfondire il tema "Azione per l'acqua: cura e difesa"
(Sep-2018) 
 

Africa e Germania - I gesuiti chiedono all'UE di "Non combattere i migranti, ma le cause profonde de
(Sep-2018) 
 

Colombia - Creazione di un Istituto delle Acque presso l'Universidad Javeriana
(Sep-2018) 
 

Africa-Madagascar - L'Apostolato sociale lancia un Piano strategico quinquennale
(Sep-2018) 
 

Canada, Repubblica Dominicana e Haiti - Tour solidale dei Caraibi
(Sep-2018) 
 

Amazzonia - La risposta dei gesuiti al grido dell'Amazzonia
(Sep-2018) 
 

Irlanda - il Pontefice esorta i gesuiti a contribuire al processo di guarigione
(Sep-2018) 
 

Mondo - I gesuiti dibattono su come trasformare insieme il mondo
(Sep-2018) 
 

Stati Uniti-Canada - La Conferenza dei gesuiti rilascia una dichiarazione sull'Affordable Clean Ener
(Sep-2018) 
 

Corea del Sud - La migrazione, un tema che mi è molto vicino
(Sep-2018) 
 

Europa - Un dono per i senzatetto
(Sep-2018) 
 

Stati Uniti - Nel terzo anniversario della Laudato Si', le istituzioni cattoliche dichiarano di ader
(Jul-2018) 
 

Nel Mondo - Conferenza internazionale sull'ecologia organizzata dal Vaticano
(Jul-2018) 
 

Giappone - "Siamo qui" - a sostegno della solidarietà verso i migranti
(Jul-2018) 
 

Regno Unito - Nuovo importante istituto di ricerca Laudato Si' a Campion Hall
(Jul-2018) 
 

Nel mondo - L'AJCU pubblica un Registro delle ricerche sulla migrazione
(Jul-2018) 
 

America Latina - Assemblea della Red de Centros Sociales si chiude con successo
(Jul-2018) 
 

Zimbabwe - Gruppo ambientalista inaugura un bacino di contenimento rifiuti in coincidenza con un'epi
(Jul-2018) 
 

Irlanda - La Curia dei gesuiti aderisce all'iniziativa "Flights for Forests"
(Jul-2018) 
 

Stati Uniti - I gesuiti denunciano il trattamento ingiusto dei richiedenti asilo e delle famiglie mi
(Jul-2018) 
 

America Latina - Estrazione mineraria e giustizia ambientale: la lotta per l'acqua, la salute e la s
(Jul-2018) 
 

MONDO - I gesuiti chiedono che cessino le violenze in Nicaragua, e prevalga la giustizia
(Jun-2018) 
 

AFRICA - Una bestia feroce dalla voce strozzata - Gigantesche miniere nello Zambia
(Jun-2018) 
 

MONDO - Disinvestire per investire nel Creato
(Jun-2018) 
 

SUDAFRICA - Istituto dei gesuiti contribuisce a realizzare il laboratorio "Cura della casa comune"
(Jun-2018) 
 

CANADA - "I gesuiti devono farsi compagni con gli altri in una missione di riconciliazione e giustiz
(Jun-2018) 
 

SPAGNA - Gesuiti riuniti per i diritti dei migranti e rifugiati
(Jun-2018) 
 

Collaborazione è il concetto chiave dell'incontro dell'US-Canada Jesuit Migration Network
(Jun-2018) 
 

MONDO ­ Il Volto di Dio è un volto multiculturale: intervista video a P. Sosa
(Jun-2018) 
 

MADAGASCAR - Riforestazione e cura del Creato danno futuro a una nazione
(Jun-2018) 
 

EUROPA - Riconciliazione alle frontiere
(Jun-2018) 
 

AMERICA LATINA - La CPAL lancia una campagna per comprendere meglio il "discernimento
(Jun-2018) 
 

Roma - I delegati per l'Apostolato Sociale delle Conferenze e i leader del GIAN si incontrano per di
(May-2018) 
 

Africa - Rimodellare la Rete dei centri sociali gesuiti in Africa (JASCNET)
(May-2018) 
 

 

Archivio News

 

News


     

     

India - Siamo solidali con Stan Swamy e altri attivisti per i diritti umani
(Sep-21-2018)

La mattina del 28 agosto 2018, sono stati arrestati diversi attivisti per la difesa dei diritti umani provenienti da varie parti del paese, mentre ad alcuni altri sono state saccheggiate le case, tra cui quella dell'82enne gesuita p. Stan Swamy. P. Stan, che si è battuto per decenni in favore dei diritti delle popolazioni tribali sfollate, è nel mirino del governo centrale e di quelli di vari stati a maggioranza BJP in India. Lo scorso luglio, contro di lui e una ventina di altre persone sono state intentate diverse cause, con l'imputazione di aver suscitato tensioni attraverso post sui social media e dichiarazioni pubbliche sulla questione dell'autodeterminazione della popolazione tribale Pathalgadhi. Gli arresti e incursioni sono stati un'anticipazione delle violenze scoppiate a Bhima Koregaon, scatenate dall'Elgar Parishad, evento che si è svolto a Pune il 31 dicembre 2017. Per saperne di più...

     

     

Asia del Pacifico - Coltivare l'identità gesuita dell'apostolato sociale
(Sep-21-2018)

"Cosa differenzia i nostri centri sociali dalle ONG? Qual è l'aspetto tipicamente gesuita dei nostri centri?" Sono questi gli interrogativi che spesso ci poniamo, ma che raramente prendiamo in seria considerazione. Il laboratorio dell'apostolato sociale della JCAP intitolato "Coltivare l'identità gesuita dei ministeri sociali" ha cercato di dare una risposta a questi interrogativi e di affrontare la questione delle debolezze organizzative spesso riscontrate nei centri sociali gesuiti. I 32 gesuiti e collaboratori laici convenuti al centro per ritiri Seven Fountains di Chiang Mai nei giorni 13-17 agosto erano perlopiù nuovi direttori e personale dei centri sociali della regione. Il laboratorio si è svolto in quattro distinte parti. Per saperne di più...

     

     

Mondo - Esponenti di Ecojesuit insieme per approfondire il tema "Azione per l'acqua: cura e difesa"
(Sep-21-2018)

L'incontro annuale 2018 di Ecojesuit si è tenuto nei giorni 1-8 agosto a Bogotà, capitale della Colombia, e a Leticia, cittadina nel cuore della foresta amazzonica. Obiettivo dell'incontro è stato quello di elaborare una strategia quinquennale per il periodo 2019-23. Lo studio in questi anni si incentrerà sulla cura e la difesa del patrimonio idrico. A Bogotà, l'obiettivo era di instaurare legami con ambienti accademici e ONG che operano in quella parte del mondo. Ci siamo radunati presso la Pontificia Universidad Javeriana di Bogotà - ateneo gesuita - per un laboratorio di un giorno. A Leticia si è svolto un laboratorio di tre giorni sul tema della strategia. Alle tre giornate di lavori sono seguite escursioni sul campo, tra cui una di 75 chilometri lungo il Rio delle Amazzoni, durante la quale abbiamo avuto la fortuna di vedere esemplari del famoso delfino rosa. L'ultimo giorno siamo stati ospiti di una famiglia indigena che ci ha fatto provare come si vive ora nei contesti agricoli urbanizzati ai margini della foresta. Per saperne di più...

     

     

Africa e Germania - I gesuiti chiedono all'UE di "Non combattere i migranti, ma le cause profonde de
(Sep-21-2018)

Il 31 luglio 2018, i gesuiti di Germania e Africa hanno indirizzato alla presidenza austriaca dell'Unione Europea una lettera dal tema "Flussi di migranti, flussi di denaro", corredata di una Scheda informativa a sostegno dell'argomento. Nella lettera, i gesuiti hanno insistito sul fatto che i migranti e, soprattutto, i rifugiati non sono né criminali, né costituiscono una minaccia alla sicurezza dell'Europa; sono invece persone che meritano di essere trattate con rispetto e in maniera dignitosa. I movimenti migratori hanno cause complesse, e se si vuole affrontare seriamente l'argomento delle cause profonde dei movimenti migratori, bisogna prendere in considerazione anche altri flussi transfrontalieri, come ad esempio quelli valutari. Si sostiene sia più importante trattare le cause profonde che non i sintomi, se si vuole risolvere l'attuale crisi migratoria o porre fine alle innumerevoli morti nelle acque del Mediterraneo o ai traffici criminali. Per saperne di più...

     

     

Colombia - Creazione di un Istituto delle Acque presso l'Universidad Javeriana
(Sep-21-2018)

Parte del piano 2016-2021 della Pontificia Universidad Javeriana di Bogotà, Colombia, tratta della creazione di un Istituto delle Acque presso la stessa Università Javeriana, che si specializzerà nello studio delle acque sotto un profilo più ampio e multisettoriale, che tenga conto degli aspetti dei trasporti, delle forniture e utilizzi, ricostituzione, igienizzazione, conservazione e impatto sulle biodiversità, sui rischi, coinvolgendo fattivamente una più ampia società civile. L'esistenza di un "ecosistema scientifico di studi sull'acqua" nell'università si propone di diffondere una visione di questa risorsa intesa come: 1) risorsa naturale rinnovabile con il ciclo idrologico integrato con gli altri cicli biogeochimici; 2) un fluido fisico che necessita di un fondamento da parte delle scienze naturali e dalla matematica perché si comprenda la sua esistenza sulla terra e negli ecosistemi; e 3) una risorsa vitale che mantiene una società in armonia con l'ambiente. Per saperne di più...

     

     

Africa-Madagascar - L'Apostolato sociale lancia un Piano strategico quinquennale
(Sep-21-2018)

Nei giorni 3-6 agosto 2018, si è tenuto alla Kasisi Retreat di Lusaka, Zambia, l'incontro annuale dello JASCNET e dei Coordinatori dell'apostolato sociale. Ha aperto i lavori il presidente della Conferenza gesuita dell'Africa e Madagascar (JCAM), P. Agbonkhianmeghe E. Orobator SJ, parlando della necessità di collaborare e creare reti per infondere nuova energia, nuova vitalità e dare un nuovo volto alla rete. Il Presidente ha quindi lanciato il Piano strategico JASCNET 2019-2023, insistendo sulla necessità che la rete vada al di là delle sue stesse parole, e ne attui ogni sua parte. Ha poi sollecitato tutti i centri a essere collaborativi nel far funzionare il Piano. Per saperne di più...

     

     

Canada, Repubblica Dominicana e Haiti - Tour solidale dei Caraibi
(Sep-21-2018)

La Canadian Jesuits International (CJI) ha guidato un Tour solidale dei Caraibi nella Repubblica Dominicana e a Haiti dal 30 giugno al 7 luglio 2018. Il gruppo è stato accompagnato dal coordinatore della sensibilizzazione della CJI Pieter Niemeyer e dalla direttrice della CJI Jenny Cafiso, ed è stato ospitato localmente da p. Mario Serrano SJ e dal Centro Montalvo, un centro gesuita di azione sociale. I partecipanti hanno ricevuto informazioni su giustizia sociale e problematiche ambientali nella regione, tra cui povertà, inquinamento, ineguaglianza, razzismo e migrazione forzata. Si sono recati in diversi posti e hanno conosciuto svariate persone, tra cui le comunità colpite dai lavori di compagnie minerarie canadesi come la Barrick Gold e la Unigold, i lavoratori delle piantagioni di banane, il personale del Servizio dei Gesuiti per i Rifugiati che lavora al confine con Haiti, ricoveri per bambini di strada, un'area di libero scambio di prodotti tessili e le scuole di Fe y Alegría. Per saperne di più...

     

     

Amazzonia - La risposta dei gesuiti al grido dell'Amazzonia
(Sep-21-2018)

Nel 2014, la CPAL ha istituito il Servicio Jesuita a la Pan Amazonía (SJPAM) come risposta intesa a "difendere e promuovere la vita e un ambiente sostenibile nella Pan-Amazzonia, in solidarietà con i più poveri ed esclusi, e in particolare con le popolazioni indigene". In questa vasta area geografica operano 62 gesuiti. La SJPAM si prefigge di portare avanti un approccio globale alle problematiche pan-amazzoniche in collaborazione con la Chiesa e gli attori della società civile. La SJPAM è presente su tre frontiere amazzoniche: a Leticia in Amazzonia, Colombia (Perù, Colombia, Brasile); ad Assis nello Stato di San Paolo, Brasile (Bolivia, Perù, Brasile); e a Bonfim (Roraima, Brasile)- Lethem (nella regione dell'Alto Takutu-Alto Essuquibo, Guyana) (Brasile Guyana), e conta tre aree di lavoro: consapevolezza, istruzione e formazione; riflessione, ricerca e advocacy; e servizio alla Chiesa e inculturazione di spiritualità. Per saperne di più...

     

     

Irlanda - il Pontefice esorta i gesuiti a contribuire al processo di guarigione
(Sep-21-2018)

Il 25 agosto 2018, Papa Francesco ha tenuto un incontro privato presso la nunziatura apostolica di Dublino con più di 60 gesuiti irlandesi, tra cui il provinciale Leonard Moloney,. P. Moloney ha chiesto a Papa Francesco come i gesuiti irlandesi possano aiutarlo in linea con il quarto voto - la speciale obbedienza al pontefice. Il Papa ha risposto chiedendo loro direttamente di contribuire ad affrontare il problema degli abusi sessuali compiuti dagli esponenti del clero, impegnandosi nel processo di guarigione e nel lavoro di riparazione che deve essere fatto. Anche lo scolastico gesuita Niall Leahy ha espresso la propria impressione generale sull'incontro. "Date le circostanze della visita, il nostro incontro con il Santo Padre ci ha inevitabilmente reso dolorosamente consapevoli di alcune delle realtà oscure della vita della Chiesa. Abbiamo però anche ricevuto consolazione nell'essere stati testimoni di come un uomo possa affrontarle con coraggio e portare la croce. Per me si è trattato di un momento pasquale". Per saperne di più...

     

     

Mondo - I gesuiti dibattono su come trasformare insieme il mondo
(Sep-21-2018)

Dal 9 luglio, l'Universidad de Deusto è stata l'epicentro delle università gesuite. Fino al 12 luglio, circa 300 rettori e leader provenienti da più di 200 università, college e istituzioni gesuite di istruzione superiore nel mondo si sono incontrati alla World Assembly of Jesuit Universities-IAJU, con il motto Trasformare insieme il nostro mondo. Alla solenne cerimonia di apertura della World Assembly of Jesuit Universities, che si è svolta nel distretto di Deusto, erano presenti, tra le altre autorità, Lehendakari, Iñigo Urkullu, il re Felipe VI, il Ministro della scienza, l'innovazione e le università, Pedro Duque rettore di Deusto, José María Guibert, e il superiore generale della Compagnia di Gesù P. Arturo Sosa SJ. Per saperne di più...

     

     

Stati Uniti-Canada - La Conferenza dei gesuiti rilascia una dichiarazione sull'Affordable Clean Ener
(Sep-21-2018)

In seguito all'annuncio fatto dall'Agenzia per la protezione ambientale (EPA) dell'amministrazione Trump, per cui il Clean Power Plan (CPP), politica dell'amministrazione Obama intesa a battersi contro il cambiamento climatico, sarà sostituito con il nuovo e significativamente più debole Affordable Clean Energy Rule, l'Ufficio giustizia ed ecologia della Conferenza dei gesuiti ha rilasciato la dichiarazione. Il Clean Power Plan è stato varato nel 2015. Il 28 marzo 2017, il presidente Trump ha firmato un ordine esecutivo che impone all'EPA di rivedere la normativa. Nell'ottobre 2017, l'EPA ha reso noto di voler porre termine al CPP. Per saperne di più...

     

     

Corea del Sud - La migrazione, un tema che mi è molto vicino
(Sep-21-2018)

"Se non fossi entrato nella Compagnia, molto probabilmente sarei un lavoratore migrante in un paese straniero come lo sono i miei amici. Questo programma mi ha reso innanzitutto consapevole di come nella Compagnia io sia un lavoratore di questo tipo. Mi ha fatto anche pensare come l'essere un gesuita, che di fatto si spostano con una certa frequenza, è come essere migranti". Lo scolastico del Myanmar Joseph Zaw Goan si è reso conto di questa realtà nel corso del Programma di immersione sulla migrazione condotto dalla Provincia gesuita della Corea che si è svolto dal 20 giugno al 5 luglio. Insieme ad altri due partecipanti, uno del Vietnam, e l'altro del Sudafrica, ha approfondito le problematiche sulla migrazione nella Corea del Sud e le situazioni vissute dai lavoratori migranti nelle aziende agricole e nelle fabbriche del paese. Per saperne di più...