English   Español   Français


Qualora vogliate ricevere regolarmente le notizie dalla Curia dei gesuiti, inviate un'email con soggetto "Subscribe"


Newslink


  • Versione Italiana
  • Archivio newsletters precedenti
  • Headlines from the Social Apostolate


  • Jesuit news online


  • Jesuits USA
  • Noticias de la CPAL-SJ
  • Jesuits in Europe
  • Jesuits in Asia Pacific
  • Jesuits in South Asia


    Mirada Global online review

    politics, economy, culture and religion from a Latin American perspective. More »


    Dispatches from JRS

    a twice monthly news bulletin from the JRS International Office |More»


    In All Things

    the editorial blog from America magazine | More »


    Thinking Faith

    the online journal of the British province | More »


    Eureka Street

    public affairs, international relations, the arts and theology; from Australia | More »


    Ecology amd Jesuits in Communication

    Seeks to sustain a greater awareness of Jesuit people in ecology and advocacy efforts
    | More »


  • Stampare questo numero
    Archivio: newsletters successive a marzo 2009


    Vol. XXI, No. 11 22 giugno 2017

    DALLA CURIA

     

    Nuova Regione in Europa

    Il P. Generale ha approvato la creazione della nuova Regione Indipendente dei Paesi Bassi Europei (ELC), che diventerà effettiva dal 31 luglio di quest'anno. Questa nuova regione comprenderà le attuali Province dell'Olanda (NER) e del Belgio Settentrionale (BSE). Il P. Johan Verschueren, attuale Provinciale delle due Province, è stato nominato Superiore Regionale.

     

    Commissione Internazionale sull'Apostolato dell'Educazione dei gesuiti (ICAJE)

    La Commissione Internazionale sull'Apostolato dell'Educazione dei gesuiti (ICAJE) si è riunita a Roma dal 24 al 27 maggio. L'incontro annuale è un'opportunità per i sei delegati regionali, il Segretario per l'Educazione e gli assistenti del Segretariato, di riunirsi, condividere l'attuale situazione dell'educazione dei gesuiti nel mondo, i progetti del Segretariato, e discutere iniziative che possono sostenere la costruzione della rete delle scuole dei gesuiti. Uno dei maggiori temi di dibattito è stato il prossimo Congresso internazionale dei delegati per l'educazione dei gesuiti (JESEDU-Rio2017), a ottobre del 2017, oltre ai risultati della versione virtuale che si è tenuta a marzo del 2017. Per saperne di più (in inglese)...

     

    Il Padre Generale ospita l'incontro del consiglio allargato

    Dal 5 al 9 giugno, il Padre Generale ha ospitato un incontro del consiglio allargato, che è formato da tutti i Consiglieri Generali, i sei Presidenti delle Conferenze, e coloro che sono a capo dei 4 Segretariati della Curia (Educazione Secondaria, Educazione Universitaria, Giustizia Sociale ed Ecologia, e Collaborazione). L'incontro del consiglio allargato si è focalizzato sulla revisione delle preferenze apostoliche raccomandate dalla 36ª Congregazione Generale (CG36). Il procedimento adottato è stato quello di mantenere un "discernimento comune", nello spirito della CG36. Per saperne di più (in inglese)...

    NOMINE

     

    Papa Francesco ha nominato:

     

    - il P. Alexander Aloysius "Alan" McGuckian (HIB) Vescovo della Diocesi di Raphoe, in Irlanda. Nato nel 1953, il P. McGuckian è entrato nella Compagnia nel 1972 ed è stato ordinato sacerdote nel 1984.

     

    Il Padre Generale ha nominato:

     

    - il P. Johan Verschueren (BSE) Superiore Regionale della nuova Regione dei Paesi Bassi Europei (ELC). 

    DA ROMA

     

    Dichiarazione ecumenica congiunta in occasione della Giornata Mondiale del Rifugiato 2017

    Il Servizio dei gesuiti per i rifugiati (JRS) ha segnato la Giornata Mondiale del Rifugiato il 20 giugno 2017 facendo appello ai Paesi ricchi perché si assumano la responsabilità delle ferite inflitte al nostro pianeta. In una dichiarazione congiunta con altri associati cristiani, il JRS ha osservato: "Sempre più nel mondo vediamo innalzare muri che tengano lontani gli sfollati: non soltanto muri reali, ma anche muri di paura, pregiudizio, odio, ideologie. Cerchiamo quindi, in quanto unica famiglia umana, di costruire ponti di solidarietà anziché muri che dividono. Le nostre sorelle, i nostri fratelli rifugiati ci offrono opportunità di mutuo arricchimento e sviluppo: è Dio che ci fa incontrare." Per saperne di più...

    DALLE PROVINCE

     

    AUSTRALIA: La provincia dei gesuiti disinveste dal combustibile fossile

    Il Provinciale dell'Australia, il P. Brian McCoy, S.J., si è impegnato, a nome dei gesuiti australiani, a disinvestire dal combustibile fossile. "Alla luce del nostro impegno per la riconciliazione con la creazione, crediamo che il disinvestimento sia un'opportunità etica, preziosa e d'impatto da prendere in considerazione, non solo per la Provincia australiana ma per tutte le imprese australiane", ha affermato il P. McCoy in una dichiarazione rilasciata in occasione della Giornata mondiale dell'ambiente, il 5 giugno scorso. Il P. McCoy ha detto che la Provincia avrebbe collaborato a stretto contatto con i suoi amministratori esterni allo sviluppo di strategie di disinvestimento dal combustibile fossile o da industrie più importanti - così come specificato nel Rapporto di marzo dell'Istituto Australiano 'Climate proofing your investment: Moving funds out of fossil fuels' [Rendi ecologico il tuo investimento: Togli risorse al combustibile fossile] - con lo scopo di aggiungerlo alle sue richieste di selezione. Per saperne di più (in inglese)...